Post muto (#bluewhale reloaded)

Ognuno tragga le proprie conclusioni. Google Trends per analisi a spanne è ottimo. In fondo usate Google per laurearvi all’Università della Vita e lavorare presso voi stessi, no?

Secondo la vulgata, dopo 150 morti in Russia, l’arresto di Budeikin fa emergere il fenomeno in tutto il mondo. Dai dati, in maniera TRA-VOL-GEN-TE!!!11!1

L’opinione italiana, forse distratta dalle mirabolanti avventure di Putin (Putin che blasta Renzi, Putin che aiuta i terremotati del centro Italia, Putin che difende la democrazia, Putin che sconfigge gli alieni), non si accorge del fenomeno, tranne che negli ultimi tempi, quando milioni di bambini si sintonizzano su Italia 1.

 

Per fortuna che l’Abruzzo è più attento della media italica, perchè c’è chi fa un sacco di cose per noi. #graziepertuttoquellochefaipernoi ah, no. Niente. Ma anche in Abruzzo si vede Italia 1.

 

Quindi, come mai questo interesse? Ah, già, Italia1!!! Quando hai pestato una merda correndo dietro alle bufale di Stamina, tocca trovare una nuova bufala per solleticare l’interesse. E quindi…. F57!

 

In Abruzzo, però, oltre a vedere Italia1, si indaga più a fondo. E il Blue Whale, dalla Russia, saltando l’intera Europa e mezza penisola, si fionda nelle terre del Vate. Dove le mamme sono sempre attente ad allarmarsi e l’empatia regna sovrana.

 

L’abruzzese è sensibile agli allarmi, dopo essere stato sismografo vivente e assaggiatore di acque al toluene, sa che finalmente una nuova minaccia è giunta. E allora si prepara e studia, come al solito, su Google. Ma i calabresi incombono.

 

A confronto il trend italiano e abruzzese. Casualmente il picco è per entrambi subito dopo il servizio de Le Iene, ma poi l’andamento abruzzese si discosta. E non si hanno notizie di suicidi di ragazzini che si lanciano dal campanile di Manoppello costretti da Big Luciano. Tra tutte le regioni solo le Marche – ma con un numero di occorrenze minore e interesse meno “spalmato”- condivide questa recrudescenza della notizia, a dispetto del calo di interesse in tutto il Paese, Toscana compresa, dove Italia 1 colloca uno dei fantomatici casi di gioco del suicidio arrivato “a buon fine”. Visto l’effetto, si dovrebbero cercare le cause.

 

ps: bonus track. Quello che sapevano tutti, ma nessuno cercava. Come funziona la notizia.

Le notizie che non lo erano. Diventa anche tu un esperto con una veloce ricerca su Google. Ma lo sapevano tutti che “c’è il toluene nell’acqua”. E che l’acqua del Gran sasso non spegne le candele…

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: