Archive | ottobre 2013

Adesioni e aderenze.

Gioco dell'autunno: trova l'intruso. Al vincitore 12 punti e un seggio all'Assemblea Provinciale del PD. Ci vogliamo rovinare!

Gioco dell’autunno: trova l’intruso. Al vincitore 12 punti e un seggio all’Assemblea Provinciale del PD. Ci vogliamo rovinare!

Di seguito qualche elemento in più. Continua a leggere…

Servizietto Pubblico Bis

puntata-servizio-pubblico-con-intervista-alla-bonev

Ed eccoci alla nuova puntata di “Trova il marchettaro”. Vi invitiamo a notare come l’occhio del padrone ingrassi il cavallo…

Non potendo gustarmi un bel film come Fast & Furious 6, nonostante il mio essere malaticcio, causa indisponibilità del divano, ieri sera sono stato costretto ad ascoltare ampi stralci della trasmissione preferita del cuoco Michele, mio malgrado.

Come al solito, oltre al nuovo spot pro italaca virilità di Silviuccio, nulla di che, se non un certo senso di schifo per Santoro ormai relegato a cercare gli scandalucci contornato da ospiti di quart’ordine, nello specifico una tizia di cui nessuno ricorderà il nome – se non chi gli faceva i bonifici -, l’irreprensibile Belpietro nel ruolo di Berija e quel geniaccio di Massimo Cacciari. Continua a leggere…

Congressopoly (part 1)

Palline-bingo-estrazione-online

Anche l’ordinamento degli articoli del regolamento è stato eseguito adottando nuove tecniche di problem solving e document compiling. E altre puttanate citate da qualche esperto di comunicazione e supercazzole.

Probabilmente è colpa della nostra atavica insofferenza alle regole, quel “fattore antropologico” che ormai non può essere più negato, se anche questa volta lo splendido regolamento per i congressi diffuso dalla Direzione Nazionale del PD sembra l’ennesima cagata partorita da un branco di scimmie ubriache dopo una nottata passata al Qube.

Ma perchè perdersi dietro a ragionamenti arzigogolati quando l’evidenza, seppur negata, è lampante?

Alla Direzione Nazionale dei congressi territoriali – aka provinciali, per le persone che vivono fuori dal Nazareno… – e dei congressi dei Circoli, non può fregare di meno, e ce lo fa sapere attraverso il famigerato Regolamento, tutto calibrato sugli unici obiettivi che interessano:

  • l’elezione della Segreteria Nazionale (per i renziani)
  • il mantenimento delle Segreterie regionali (per gli altri).
  • Continua a leggere…

Pietà.

A questo punto toccherà sperare che il PD decida di salvare Silvio Berlusconi, in un qualsiasi modo.
L’idea di perdere le elezioni contro Alfano è sconcertante quanto la possibilità di doverlo candidare al proprio interno.
ps: i servi dovrebbero poter tradire una volta sola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: