Archive | 02/12/2012

Redde rationem.

E' come il bagno di Trainspotting, qualcuno l'ha ridotto così, altri fanno la fila per entrarci comunque. Pochi si rendono conto che per servire a qualcosa bisogna ripulirlo dagli stronzi.

E’ un po’ come il bagno di Trainspotting, qualcuno l’ha ridotto così, altri fanno la fila per entrarci comunque. Pochi si rendono conto che per servire a qualcosa bisogna ripulirlo dagli stronzi.

Il post è di venerdì, ma preferisco pubblicarlo a primarie concluse. Ciò non toglie che chiunque abbia vinto, qualcuno ha provato a sfruttare tutti coloro che hanno partecipato, qualunque candidato sostenessero, solo per il proprio tornaconto. Su questo partito sono passate le cavallette, chissà dove migreranno, ora.

E’ uno schifo. Ma non era così fino a qualche giorno fa.

La puzza di merda si sentiva, ma ora la schifezza marrone trabocca dal water. Qualcuno ha deciso scientemente di rovinare quello che era stato un grande risultato di impegno, partecipazione, coinvolgimento e discussione democratica. Qualcuno che ha deciso che queste primarie erano state un successo eccessivo per il centrosinistra, e qualcosa andava fatto. Nel migliore spirito della sinistra italiota. Continua a leggere…

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: