Germania – Italia. Che partita hai visto?

E siamo alle semifinali!!! E ci siamo arrivati pure noi, è bello sapere che questa rubrica durerà ancora un post!

Germania – Italia, sfida affascinante che non solletica solo i più sobri, tipo quel mariomonti, che secondo me tifa per i teutonici, ma noi ci siamo, ancora qui, col nostro esperto Tonino Manente, che se non disturbato da giocatori compulsivi di 10&Lotto o da mogli cacciate di casa da mariti calciofili disperati, seguirà la partita come nostro consulente sportivo: qui sotto le pagelle del primo tempo azzurro, e quelle definitive. Più tardi ci saranno anche i giudizi… E mi raccomando, non ascoltate Dossena, se volete capirci qualcosa…

T 1t M 1t Tonino Maurizio
Buffon 6 6-  6  5,5  Cagato sotto, esce male, si era giocato no-goal e si è visto dopo il rigore. Insicuro, e con una faccia da matto. Non fategli l’antidoping.
Bonucci 7 6,5 7,5  6,5  Sicuro, fa meno lanci del solito, ma ovviamente con uno di questi colpisce Marchisio.
Chiellini 6  6 6  6  Il terzino non lo sa fare, con la Juve passa per campione, ma è sotto i suoi livelli.
De Rossi 7,5  7,5  7,5  7,5  Stanchissimo, ma sicuro, una prestazione finalmente da vero centrocampista.
Balzaretti 6,5  6,5  7  7  Copre bene la sua fascia, anche se mancino, e aiuta benissimo anche in mezzo.
Barzagli 6,5 6,5  7  7  Il più sicuro dei due centrali, non soffre e chiude bene i vuoti lasciati dagli altri.
Montolivo 6,5  6  6,5 6  Solo il lancio per il gol di Balotelli, poi al solito ha paura di spettinarsi.
Pirlo 7  7  8 8  Ci fa da solo.
Marchisio 6,5 6  7  6,5  Più oscuro del solito, ma si sfianca fino alla fine, si caga un gol che se lo faceva Balotelli lo crocifiggevano.
Cassano 7,5 7  7  7  Io l’avrei lasciato dentro, visto che i sostituti giocano alla sua velocità, senza inventare nulla.
Balotelli 8 7  8  7  Due gol, il primo da centravanti vero. Dovrebbe sempre giocare così.
sostituzioni
Diamanti
6 5,5  Va alla velocità di Cassano, e dovrebbe essere fresco, ma non è Cassano. A Bologna è un campione, in Nazionale è anonimo, checchè ne dica la Gazzetta.
Thiago Motta
 6,5  6,5  Entra, compassato come sempre, picchia e non butta un pallone, e apre un contropiede come avrebbe fatto Pirlo.
Di Natale
 5 4  Lento e macchinoso, non corre, non pressa esi caga un gol enorme. Sei finito nanopoletano, a Udine non li sbagli quei goal, perchè come sempre in campo internazionale, sei un coniglio. Ancora una volta entri tu e prendiamo goal. Inutile.

Continua anche il grande concorso La Tabaccheria di Buffon©, che vede in testa il nostro Antonello & Giacomo, palpabile il nervosismo del sottoscritto che ieri voleva giocarsi l’X di Spagna – Portogallo, ma ha voluto credere nel culo sfondato dei primi in classifica.

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: