Archive | marzo 2012

Risultati concreti.

Pubblicità Progresso. In certi campi l'esperienza conta, e i risultati sono innegabili. Dopo le pubblicità in tv, presto anche in radio. Con un testimonial così...

Annunci

La paraculaggine civica

Un logo buono per ogni momento: se togli gli occhiali scopri a chi fare l'occhiolino.

Dopo l’indignato da link di facebook è arrivato il momento di esaminare un’altra categoria di indignato da bar (anche virtuale), che rischia di andare per la maggiore nel variopinto panorama di quest’Italia a guida tecnica, una figura nettamente più subdola e sicuramente meno animata da una purezza d’animo di fondo, che ancora si può riscontrare nel ragazzino complottista che crede di denunciare il marcio del mondo pubblicando link su scie chimiche e massoneria aliena: il paraculo.

Il paraculo in questione è allo stesso tempo moderato e giustizialista, intellettuale e movimentista, insomma è per il bene comune se è pro domo sua. Ma la cosa che lo caratterizza pienamente è il suo volersi farsi portatore delle istanze della società civile.

Questo è un interessante artificio retorico che contiene al suo interno tutto e il contrario di tutto, l’ennesimo tentativo di edulcorare e rendere nobile un concetto molto più terra-terra.

Continua a leggere…

cerebrolesTo per il sociale.

Elsa Fornero, San Carlo Canavese, 7 maggio 1948. Non licenziabile, nemmeno per motivi economici.

Il vero progresso è dire sì. A tutto.

Dell’art. 18 avevo già scritto nello specifico, ma tutto il can can intorno a questa benedetta Riforma del Mercato del Lavoro, presentata ieri sera in conferenza stampa, come fosse il titolo di una tesi di laurea, relatore mariomonti, da quella sobrissima paracula che è la Fornero, mi fa davvero alterare, per i contenuti, ma soprattutto per le reazioni in sua difesa che suscita, in special modo tra i responsabili di centrosinistra.

Non ho ancora capito quale sia l’idea di progresso che muove le attuali forze politiche, nel loro supremo ruolo di spettatori in prima fila del governo tecnico, ma continuo a rendermi conto che è molto lontana dalla mia, di idea.

Ed è molto lontana anche da una qualunque idea, non dico di sinistra, ma di buonsenso su quello che dovrebbe essere il miglioramento della società attuale nel suo insieme.

Continua a leggere…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: